rotate-mobile
Volley

La spinta del PalaCatania per sostenere la Rizzotti Design: domani la sfida col Club Italia

Le etnee puntano ai tre punti in uno scontro salvezza che deve assolutamente interrompere la serie di sconfitte consecutive

Il Pala Catania gremito dei suoi tifosi rappresenta il miglior rimedio alle ultime sfortunate prestazioni in trasferta per la Rizzotti Design Pallavolo Sicilia Catania del presidente Antonio Bonaccorso. Contro il Club Italia Crai, domenica alle ore 16:00, andrà in scena la sfida valida per la settima giornata del campionato di Serie A2, un vero e proprio scontro-salvezza che vuole avere lo scopo di stimolo ideale per ritrovare la strada maestra dopo il filotto di sconfitte tra Mondovì e Martignacco.

Sapientemente guidate dal tecnico Mauro Chiappafreddo, le atlete catanesi hanno svolto un’intensa settimana di allenamenti che ha prodotto la consapevolezza e la necessità di tornare a esultare, in tal senso competere sul taraflex di casa non può che rafforzare questa coscienza, come dichiara la centrale Serena Bertone: “Veniamo da una serie di K0 pesanti, dobbiamo tirarci su e le due sfide in casa possono indubbiamente aiutarci, solo il lavoro ripagherà quanto produrremo in campo”.

Aspetti da considerare maggiormente? “La fiducia di squadra, dobbiamo saper applicare meglio questi principi ed essere più ciniche sulle freeball. Siamo un gruppo bellissimo, dobbiamo solo capire come esprimerci meglio in campo”. Infine, un parere sulle avversarie: “Sono giocatrici giovani, sono alte e saltano tanto, dobbiamo arginarle già dalla battuta”. Contro Club Italia, attuale fanalino di coda del torneo, solo un risultato contemplato. Inizio programmato per le ore 16, match che sarà visibile anche su YouTube tramite il canale ufficiale Volleyball World.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La spinta del PalaCatania per sostenere la Rizzotti Design: domani la sfida col Club Italia

CataniaToday è in caricamento