Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Banda di hacker infettava computer chiedendo soldi per sbloccare i dati | VIDEO

Il procuratore etneo Carmelo Zuccaro spiega in che modo i sette componenti dell'organizzazione riuscivano a truffare aziende e privati

 

Infettavano i computer di aziende e privati in diverse regioni italiane e poi chiedevano soldi per sbloccare computer ed evitare la perdita di dati. E' l'accusa mossa a dalla Procura distrettuale di Catania, su indagini della Polizia postale Sicilia orientale, a sette persone, quattro delle quali arrestate nel napoletano.

Il Gip ha emesso un'ordinanza che ipotizza i reati di "associazione per delinquere finalizzata alla commissione di estorsioni, frodi informatiche, accessi abusivi e danneggiamenti a sistemi informatici, sostituzioni di persone e truffe". 

VAI ALL'ARTICOLO

Potrebbe Interessarti

Torna su
CataniaToday è in caricamento