Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Buco di 10 milioni nella casa per anziani: arrestati Labisi, moglie e figlia | Video

Da una perizia, del consulente dell'autorità giudiziaria, è emerso che Corrado Labisi ha utilizzato per fini diversi 1,3 milioni di euro e sua moglie 384.000 euro

 

l già presidente del Consiglio di amministrazione del 'Lucia Mangano', Corrado Labisi, 65 anni, è stato arrestato dalla Dia nell'ambito di un'inchiesta della Procura di Catania su un presunto 'buco' da 10 milioni di euro nella gestione dell'istituto medico psicopedagogico. Nei suoi confronti il Gip ha emesso un'ordinanza in carcere per associazione per delinquere e appropriazione indebita, in qualità di 'capo, organizzatore e promotore' della presunta frode. Disposti gli arresti domiciliari per sua moglie, Maria Gallo, di 60 anni, per la loro figlia, Francesca Labisi, di 33, e per due collaboratori: Gaetano Consiglio, di 39, e Giuseppe Cardì. di 57. Secondo l'accusa, Labisi avrebbe "gestito i fondi erogati dalla Regione Siciliana e da altri Enti per fini diversi dalle cure ai malati ospiti della struttura, distraendo somme in cassa e facendo lievitare le cifre riportate sugli estratti conti accesi per la gestione della clinica, tanto da raggiungere un debito di oltre 10 milioni di euro".

Leggi l'articolo

Potrebbe Interessarti

Torna su
CataniaToday è in caricamento