menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrestato Marco Battaglia, il capogruppo dei Santapaola a Picanello

Diversi pentiti lo indicavano come gestore di alcune piazze di spaccio riconducibili al gruppo di Picanello

La polizia ha arrestato a Catania Marco Battaglia, 49 anni,considerato il capogruppo dei Santapaola a Picanello. Dovrà rispondere di associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, con l'aggravante del ruolo direttivo, nonché quella della finalità mafiosa. Nei suoi confronti la squadra mobile ha eseguito una misura cautelare emessa dopo la sentenza di primo grado, di due giorni fa, che lo ha riconosciuto colpevole dei reati contestati e condannato a 30 anni di reclusione. L'uomo era stato arrestato già nel novembre 2010 nell'ambito dello stesso procedimento, per spaccio di sostanze stupefacenti in concorso con un altro soggetto. E' stato poi rinviato a giudizio. Diversi collaboratori di giustizia della cosca Santapaola-Ercolano lo indicavano come gestore di alcune piazze di spaccio riconducibili al gruppo di Picanello e gli è stato contestato il reato di associazione per delinquere finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti, con l'aggravante del ruolo direttivo, nonché l'aggravante della finalità mafiosa. Battaglia dopo l'arresto è stato condotto nel carcere di Bicocca.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento