Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cassonetti bruciati e cumuli di rifiuti nelle strade: ancora caos a Catania | VIDEO

Stiamo ricevendo numerose segnalazioni da parte dei lettori di CataniaToday che denunciano una situazione allarmante in tutta la città: il blocco dei camion è stato rimosso, ma per tornare alla normalità ci vorrà tempo

 

Come se non bastasse l’emergenza legata all’invasione dei rifiuti, in questi ultimi giorni San Giovanni Galermo ha vissuto pure l’ennesimo disagio provocato dal delinquente di turno che, in via Allegria, ha dato fuoco alla montagna di spazzatura provocando enormi danni alla collettività. Fortunatamente, grazie alla presenza delle telecamere in questa strada, le forze dell’ordine potranno individuare in poco tempo il colpevole e punirlo come merita. Il consigliere Giuseppe Zingale chiede di adottare in tutto il territorio il sistema della raccolta porta a porta. "In questo modo - spiega - non assisteremmo più a spettacoli poco edificanti dovuti a montagne di spazzatura che si accumulano nelle nostre strade. Non solo, senza controlli e senza l’impiego di un radicale sistema di videosorveglianza gli impianti ecologici di via Stefano Vitale, di via del Fasano, di via Allegria e di via Massimiliano Kolbe rischiano di fare la stessa fine di via Allegria".

Potrebbe Interessarti

Torna su
CataniaToday è in caricamento