rotate-mobile

Nuovi bagni per i senza fissa dimora alla stazione centrale -Video

Il comune ha donato la struttura alla Caritas

I locali che fino a qualche tempo fa davano ricovero al personale dell'Amt, oggi trasferitorsi alla stazione centrale, ospiteranno dei bagni pubblici pensati per dare una mano ai senza fissa dimora. Il comune, proprietario della struttura, sta provvedendo alla bonifica delle coperture in eternit ed alla sistemazione delle stanze.

Questa mattina il sindaco di Catania Enzo Bianco ha effettuato un sopralluogo in cantiere per verificare lo stato di avanzamento dei lavori, che dovrebbero costare in totale circa 50 mila euro.

La ditta che li sta eseguendo in collaborazione con altri privati, si è inoltre fatta avanti per donare un impianto fotovoltaico da 3 kilowatt che potrà alimentare in maniera autonoma le caldaie. Ci saranno sei docce per uomini e donne e persino dei servizi igienici per i diversamente abili. Dopo la consegna dei lavori, che avverrà tra circa dieci giorni, ci attiveremo per completare i bagni e metterli a disposizione degli ultimi della città.

Sullo stesso argomento

Video popolari

Nuovi bagni per i senza fissa dimora alla stazione centrale -Video

CataniaToday è in caricamento