Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Partiti da Catania i bus messi a disposizione dalla Regione contro il caro voli

L'iniziativa del governo Musumeci ha permesso a diversi lavoratori e studenti fuori sede di fare rientro a casa prima del periodo natalizio con tariffe simboliche. Adesso il rientro nei luoghi di studio e di lavoro.

 

Sono partiti dall’Isola i pullman messi a disposizione dal governo Musumeci per consentire ai siciliani fuori sede di poter rientrare, con una tariffa agevolata, nei luoghi di studio o lavoro, al centro e nord Italia. I bus di proprietà dell’AST - Azienda Siciliana Trasporti Spa, società della Regione, partono da Palermo con destinazione Catania e Messina, poi uno si dirige a Napoli e Roma, mentre l’altro direttamente a Milano. Identico tragitto anche oggi e domani. Lo stesso servizio era stato effettuato alla vigilia di Natale e, in quell’occasione, furono cinque i mezzi utilizzati in tre giorni.

L'iniziativa speciale, attivata per l’occasione, ha previsto partenze dalle città di Milano, Roma e Napoli con destinazione Messina, Catania e Palermo, a un costo rispettivamente di 30, 20 e 10 euro. Per ogni corsa si sono alternati tre autisti, assicurando così loro il giusto periodo di riposo. Tutte le informazioni, le prenotazioni e il pagamento sono avvenute tramite il sito internet dell’Ast (www.astsicilia.it).

Potrebbe Interessarti

Torna su
CataniaToday è in caricamento