rotate-mobile

Colpi di fucile per un panino "fuori orario" negato | Video

Per 'farla pagare' al titolare di una panineria di Bronte che, rispettando le norme anti Covid, dopo le 22 si era rifiutato di vendere loro cibo e bevande, si sono armati di fucile ad aria compressa e hanno esploso due colpi davanti il locale. Protagonisti della vicenda, avvenuta a Bronte, due 24enni che sono stati identificati e denunciati da carabinieri per violenza privata e spari in luogo pubblico

Video popolari

CataniaToday è in caricamento