La confisca dell'impero economico di Guglielmino

I dettagli e i legami delle aziende che facevano capo all'esponente del clan Cappello

Era l'imprenditore dei Cappello: con le sue aziende era attivo nella raccolta rifiuti. Si era spinto sino in Calabria e in Campania con il beneplacito del clan e gli accordi tra "famiglie". Adesso il suo patrimonio è nelle mani dello Stato.

L'articolo completo

Sullo stesso argomento

Video popolari

La confisca dell'impero economico di Guglielmino

CataniaToday è in caricamento