Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La dedica del neomelodico Niko Pandetta ai boss | VIDEO

Concerto con dedica ai detenuti sottoposti al regime del 41 bis. E' accaduto a Fisciano (Salerno) durante la vigilia di Natale all'esterno di un esercizio commerciale

 

Concerto con dedica ai detenuti sottoposti al regime del 41 bis. E' accaduto a Fisciano (Salerno) durante la vigilia di Natale all'esterno di un esercizio commerciale. Protagonista dell'esibizione il cantante neomelodico catanese Niko Pandetta, già finito al centro delle polemiche per una frase su Falcone e Borsellino pronunciata nella trasmissione di Rai2 "Realiti" e nipote di Salvatore "Turi" Cappello, boss di mafia detenuto in regime di carcere duro che poi è lo 'zio Turi' della canzone

Potrebbe Interessarti

Torna su
CataniaToday è in caricamento