Giovedì, 23 Settembre 2021

Metropolitana, taglio del nastro per la fermata di Cibali | Video

Un importante tassello in vista del completamento del circuito sotterraneo di 45 chilometri, che dovrebbe essere ultimato nel 2026 con la tappa finale dell'aeroporto di Catania

Con un ritardo di quattro anni sulla tabella di marcia, dovuto a problemi di natura tecnica, è stata inaugurata questa mattina la fermata della metropolitana di Cibali, alla presenza delle massime autorità civili, militari e religiose. Un importante tassello in vista del completamento del circuito sotterraneo di 45 chilometri, che dovrebbe essere ultimato nel 2026 con la tappa finale dell'aeroporto di Catania. "Si arriverà a Paternò, quindi ad Adrano. Con qualche anno di anticipo contiamo di aprire la stazione di Misterbianco - spiega il sindaco Salvo Pogliese - e tutti noi daremo il massimo affinché la nostra città veda quanto prima il completamento di tutte le 37 stazioni".

"Abbiamo investit 480 milioni di euro per portare la rete metropolitana fino all'aeroporto d a un lato e fino a Paternò dall'altro", spiega il Sottosegretario alle Infrastrutture Giancarlo Cancelleri, annunciando di voler inserire "treni all'idrogeno nella tratta più a nord, che arriva fino a Bronte e Randazzo". Entusiasta anche l'assessore regionale alle Infrastrutture, Marco Falcone. "La nuova stazione - commenta - contribuirà ad innalzare la qualità della vita dei residenti nel quartiere Cibal, e non solo, portando al tempo stesso ad una crescita generale del territorio".

Si parla di

Video popolari

Metropolitana, taglio del nastro per la fermata di Cibali | Video

CataniaToday è in caricamento