rotate-mobile

Il ministro Messa inaugura l'anno accademico: "Ci sono le risorse per rendere competitiva l'Università"

"È il momento in cui l'università deve riflettere sul proprio ruolo e su quanto può cercare di lasciare il meglio che si può nel nostro Paese. L'università è un faro, che a volte è stato offuscato. E deve riprendere ad emanare la propria luce - ha detto il ministro Messa durante la cerimonia di inaugurazione dell'anno accademico dell'università etnea, svoltasi questa mattina nella chiesa di San Nicolò l'Arena - in quanto punto di riferimento e strumento che permette di guardare al territorio, ma al tempo stesso al mondo intero"

Il ministro Messa ha sottolineato che per i giovani "si apre adesso una nuova era, in cui conoscenza e competenza hanno riassunto un ruolo fondamentale nel nostro Paese. E' un grande cambio di passo. Abbiamo sempre cercato di essere competitivi, ma le risorse erano molto poche. Questo è il primo anno in cui le risorse sono finalmente tante: abbiamo 11 miliardi nel PNRR, fondi per l'Università che fra 5 anni aumenteranno di 800 milioni rispetto a quanto c'è già oggi, nuovi programmi per la ricerca di base".

Sullo stesso argomento

Video popolari

Il ministro Messa inaugura l'anno accademico: "Ci sono le risorse per rendere competitiva l'Università"

CataniaToday è in caricamento