Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Lido Europa in fiamme, intervento di elicotteri e mezzi navali per evacuare i bagnanti | VIDEO

Bagnanti in fuga dallo stabilimento balneare del viale Kennedy, alla Plaia di Catania. I vigili del fuoco invitano le persone a "rimanere sulla battigia" e a "non tentare di rientrare a casa" per tenere libere le vie di accesso ai mezzi di soccorso

 

Bagnanti in fuga dallo stabilimento balneare Lido Europa del viale Kennedy, alla Plaia di Catania. I vigili del fuoco sono impegnati per spegnere un incendio di sterpaglie con le condizioni meteo assai proibitive a causa del vento e delle alte temperature. I vigili del fuoco invitano le persone a "rimanere sulla battigia" e a "non tentare di rientrare a casa" per tenere libere le vie di accesso ai mezzi di soccorso e visto che le fiamme sono presenti anche sulla strada. I pompieri hanno gia' attivato un eventuale piano di recupero delle persone in difficolta', con mezzi navali o con i due elicotteri che sono gia' in azione sul posto. Ad alimentare i roghi le condizioni meteo proibitive: temperature altissime e vento forte che soffia verso il mare che, ipotizzano i vigili del fuoco, hanno sicuramente generato e alimentato fenomeni di "spotting", ovvero di proiezione di faville incandescenti anche a grandi distanze, dalla vegetazione che bruciava dalla parte opposta della strada. Il lido e' andato in parte distrutto, ma non si registrano, al momento feriti.

Potrebbe Interessarti

Torna su
CataniaToday è in caricamento