rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021

Mafia e scommesse, il comandante della finanza: "Soldi portati all'estero" | VIDEO

Infiltrazioni della mafia nelle scommesse online sono al centro di un'inchiesta della Procura distrettuale di Catania che ha portato all'emissione, da parte del Gip, di un'ordinanza cautelare nei confronti di 21 indagati

Il provvedimento è stato eseguito da guardia di finanza, Scico delle fiamme gialle, carabinieri del comando provinciale e della sezione anticrimine dell'Arma. I reati contestati, a vario titolo, sono associazione mafiosa e a delinquere, esercizio abusivo di attività di gioco e scommesse e intestazione fittizia di beni. Le contestazioni sono connesse alla gestione illecita d'imprese, in Italia e all'estero, dedite all'acquisizione di licenze e concessioni governative utilizzate per le attività di giochi e scommesse a distanza, effettuate aggirando le normative fiscali e antiriciclaggio. Emerse anche violazioni delle misure di prevenzione patrimoniali con l'intestazione fittizia di beni e società.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Mafia e scommesse, il comandante della finanza: "Soldi portati all'estero" | VIDEO

CataniaToday è in caricamento