Militare di Sigonella disperso in mare, il corpo senza vita recuperato dalla guardia costiera

Le ricerche sono state condotte in maniera congiunta da vigili del fuoco, capitaneria di porto e polizia militare americana. Il corpo, privo di vita, è stato avvistato da un elicottero della marina militare italiana

Un militare della base americana di Sigonella aveva fatto perdere le sue tracce, ieri, durante una nuotata in mare con la sua tavola da surf nei pressi dei faraglioni di Aci Trezza. Sono quindi scattate le ricerche immediate del disperso, su indicazione della sorella che non aveva sue notizie da diverse ore. Successivamente è stato ritrovato, oltre all'attrezzatura, anche un cappellino sullo scoglio della Madonnina della riserva dei Ciclopi. Le ricerche sono state condotte in maniera congiunta da vigili del fuoco, capitaneria di porto e polizia militare americana. Il corpo, privo di vita, è stato avvistato da un elicottero della marina militare italiana sei miglia a sud di Aci Trezza, nello specchio d'acqua antistante piazza Nettuno (golfo di Ognina), e portato a bordo di una motovedetta della guardia costiera di Catania.

Si parla di

Video popolari

Militare di Sigonella disperso in mare, il corpo senza vita recuperato dalla guardia costiera

CataniaToday è in caricamento