rotate-mobile

Via libera alle feste di matrimonio, ma rimangono i divieti: niente riso e balli di gruppo | Video

Non è possibile, al momento, ballare in gruppo, lanciare il riso, dare il classico bacio sulla guancia agli sposi o agli invitati, che dovranno comunque indossare la mascherina

La Regione Siciliana ha dato il via libera alle feste di matrimonio e banchetti a partire dall' 8 giugno, vietando però gli assembramenti durante le celebrazioni ed i banchetti. Per adesso ci si dovrà accontentare. Niente balli di gruppo, ad esempio, e lancio del riso all'uscita della chiesa. Non si potrà ovviamente dare il classico bacio sulla guancia agli sposi o agli invitati, che dovranno comunque indossare la mascherina.

Moltissimi hanno quindi deciso di posticipare, in attesa di tempi migliori anche per le finanze. "E' il caso - spiega la wedding planner Melania Millesi - delle molte coppie che già convivono, per le quali il matrimonio non è il vincolo alla vita insieme". Inevitabilmente il 2021 sarà un anno pieno zeppo di eventi privati, anche se non è detto che il Coronavirus non si metta nuovamente di traverso. Pandemia permettendo, si guarda con ottimismo al futuro. "Il lato positivo? Le coppie- conclude la Millesi - hanno un anno in più per pianificare al meglio il giorno più bello della loro vita e possono sbizzarrisi nel curare ogni dettaglio al meglio"

Video popolari

Via libera alle feste di matrimonio, ma rimangono i divieti: niente riso e balli di gruppo | Video

CataniaToday è in caricamento