Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Elicotteri e sub in azione alla Plaia per cercare bagnante disperso, una ragazza è morta | VIDEO

Una ragazza è deceduta nonostante i ripetuti tentativi di rianimazione da parte dei soccorritori. I vigili del fuoco sono all'opera con un elicottero in volo ed i sommozzatori in acqua per cercare di individuare un ragazzo disperso. Le ricerche sono localizzate nei pressi della spiaggia libera n.1. Sul posto è presente anche la capitaneria di porto con due unità navali ed un elicottero che darà il cambio a quello dei vigili del fuoco

 

E' una 19enne di origini congolesi, in possesso di regolare permesso di soggiorno e residente nel centro storico della città, la giovane donna annegata nel mare della Plaia di Catania. Lo ha accertato la polizia che indaga sull'accaduto su delega della Procura che ha aperto un'inchiesta. Si cerca il fratello minore. E' stato un ragazzo, dalla spiaggia libera numero 1 di Catania, a lanciare l'allarme su una coppia di colore, una giovane donna e un ragazzo, in difficoltà tra le onde agitate del mare della Plaia. Sulla spiaggia sono stati rinvenuti due asciugamani ed altrettanti zainetti, con un tablet ed un cellulare. I due chiedevano aiuto, ma non sono riusciti a mettersi in salvo. In mare intanto proseguono le ricerche del disperso. Sul posto sono presenti i vigili del fuoco, con personale a bordo dell'elicottero Drago 68, un elicottero della marina, oltre a motovedette di polizia e capitaneria di porto, oltre a sommozzatori dei pompieri del comando provinciale etneo.

Gli aggiornamenti sulla tragedia avvenuta alla Plaia

Potrebbe Interessarti

  • Inferno di fuoco in spiaggia, in fiamme anche il lido Maeva | Video

  • Incendio alla Plaia, quello che rimane dei lidi colpiti dalle fiamme | Video

  • Fiamme al distributore di benzina: la testimonianza dei lettori | VIDEO

  • Lido Europa in fiamme, intervento di elicotteri e mezzi navali per evacuare i bagnanti | VIDEO

Torna su
CataniaToday è in caricamento