Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Processo Gregoretti, Salvini: "Oggi una ricostruzione coerente e corretta dei fatti"

"Sono contento di aver sentito dai due testimoni il fatto che c'era una continuità e una condivisione nell'azione di governo, e che c'era soddisfazione per aver svegliato l'Europa, che prima del nostro governo dormiva", ha detto il leghista

 

E' stata rinviata al prossimo 5 marzo l'udienza preliminare del Caso Gregoretti che vede imputato l'ex ministro dell'Interno, Matteo Salvini, accusato di sequestro di persona. Alla fine dell'udienza di oggi sia la ministra  Luciana Lamorgese che il ministro Luigi Di Maio sono usciti dall'Aula Bunker di Catania senza fermarsi con i cronisti.

Salvini, invece, ha parlato sia del processo sia della attuale situazione politica: "C'è un nuovo governo che nasce, c'è un virus da sconfiggere e posti di lavoro da salvare. Con tutto l'amore che ho per questa città, più tempo passo a lavorare in ufficio e meno tempo passo in tribunale e meglio è". 
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
CataniaToday è in caricamento