Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Assalto ad un paninaro, rapinatore riconosciuto dai tatuaggi | Video

I carabinieri di Misterbianco hanno arrestato Giovanni Santoro e Vincenzo Solimene, responsabili di una rapina ad una panineria di via Campo Sportivo a Misterbianco

 

I carabinieri di Misterbianco hanno arrestato Giovanni Santoro e Vincenzo Solimene, responsabili di una rapina ad una panineria di via Campo Sportivo a Misterbianco. Uno col volto coperto, l'altro con con il viso parzialmente travisato da un cappuccio e un passamontagna.

Si sono presentati al bancone nel cuore della notte, all'una e mezza dello scorso 31 gennaio, rubando tutta la cassa con 300 euro in contanti, minacciando di morte i due dipendenti in servizio. Analizzando le immagini,i carabinieri hanno ricostruito il fatto, riconoscendo uno dei due per i suoi tatuaggi ed il secondo in quanto noto pregiudicato per reati di droga. Si trovano entrambi nel carcere di piazza Lanza.

Potrebbe Interessarti

Torna su
CataniaToday è in caricamento