rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022

I mafiosi che percepivano il reddito di cittadinanza dovranno restituire il denaro ricevuto | Video

Gianmauro Cipolletta, comandante della compagnia dei carabinieri di Paternò, spiega in che modo è stato possibile eseguire i controlli sul reddito di cittadinanza, scoprendo come questo beneficio fiscale fosse percepito anche da un esponente della cosca Alleruzzo-Assinnata-Amantea e da un appartenente al gruppo di Picanello della 'famiglia' Santapaola-Ercolano di Catania, oltre che da altri soggetti imparentati con pregidicati per reati di mafia

Vai all'articolo

Sullo stesso argomento

Video popolari

I mafiosi che percepivano il reddito di cittadinanza dovranno restituire il denaro ricevuto | Video

CataniaToday è in caricamento