rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022

Catania ricorda Falcone e Borsellino con un dipinto sulle scale del tribunale | VIDEO

Gli studenti del liceo artistico Emilio Greco di Catania hanno realizzato un maxi dipinto smontabile sulle scalinate del palazzo di giustizia per ricordare la strage di Capaci

L'attentato esplosivo fu messo a punto da Cosa Nostra il 23 maggio 1992 nei pressi di Palermo, per uccidere il magistrato antimafia Giovanni Falcone. Oltre a lui persero la vita altre quattro persone: la moglie Francesca Morvillo e gli agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo, Antonio Montinaro. Ci furono 23 feriti, fra i quali gli agenti Paolo Capuzza, Angelo Corbo, Gaspare Cervello e l'autista giudiziario Giuseppe Costanza.
Sullo stesso argomento

Video popolari

Catania ricorda Falcone e Borsellino con un dipinto sulle scale del tribunale | VIDEO

CataniaToday è in caricamento