Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Librino si vende la "super marijuana": ogni dose fa per 5 - Video

I pusher filmati dalla polizia

 

Due ventenni ed un diciassettenne sono stati colti proprio mentre spacciavano in viale Castagnola. Pusher e vedette si erano divisi i compiti e gli agenti li hanno osservati a lungo, documentando il tutto con la telecamera. Nelle immagini, inserite tra le prove a loro carico, si vedono nettamente due cessioni di marijuana ad altrettanti acquirenti.

Il tutto avveniva in un portone posteriore del palazzo, al riparo da occhi indiscreti. Una volta compreso il loro modus operandi, i poliziotti hanno deciso di intervenire da tutte le direzioni possibili, per chiudere ogni via di fuga, riuscendo così a bloccare almeno due vedette e sequestrando 38 dosi di marijuana, per un peso complessivo lordo totale di 90 grammi, insieme a 135 euro.

I pm di turno hanno disposto gli arresti domiciliari per i maggiorenni e per il minorenne il collocamento presso il centro di prima accoglienza di via Franchetti, in attesa dell’udienza davanti al Gip con rito collegiale. Il “principio attivo” della droga, ha fatto registrare valori particolarmente alti: dal totale della sostanza sequestrata si sarebbero potute ricavare 190 dosi. Ogni "stecca" ha in pratica un valore 5 volte superiore alla norma.

Potrebbe Interessarti

Torna su
CataniaToday è in caricamento