Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Iniziate anche a Catania le vaccinazioni ai 50enni, Liberti: "Più somministrazioni per ripartire prima"

Questa mattina i 50enni presenti presso il centro vaccinazioni di San Giuseppe La Rena erano ancora pochi. Ma nelle prossime ore dovrebbero aumentare le presenze, in vista poi dell'inizio delle inoculazioni con prenotazione a coloro che sono nati dopo il 1962 e non presentano patologie

Sono iniziate ieri sera le prenotazioni sulla piattaforma di Poste Italiane per le vaccinazioni anti-Covid con AstraZeneca riservate ai soggetti d’età compresa fra i 50 e i 59 anni senza patologie (nati dal 1962 al 1971). Da oggi, invece, prende il via l'iniziativa “Porte aperte” ai vaccini senza prenotazione anche per gli over 50 "fragili", che abbiano quindi una diagnosi medica inerente: malattie respiratorie, malattie cardiocircolatorie, malattie neurologiche, diabete, endocrinopatie, hiv, insufficienza renale/patologia renale, ipertensione arteriosa, malattie autoimmuni/immunodeficienze primitive, malattia epatica, malattie cerebrovascolari, patologia oncologica.

Basterà esibire un certificato rilasciato dallo specialista o dal medico di medicina generale che attesti lo stato di salute dell’utente secondo le categorie riportate nelle tabelle ministeriali di dettaglio.

L'elenco dei punti vaccinali in provincia di Catania


"Abbiamo bisogno di vaccinarci per rilanciare l'economia, far riprendere il turismo, e per affrontare l'estate in maniera serena. In questo senso - spiega a Cataniatoday il Commissario etneo per l'emergenza Covid Pino Liberti - è da intendere la vaccinazione di massa dei cittadini di tutte le isole minori siciliane, che inizia oggi e prescinde dal dato anagrafico. La Sicilia ha anticipato le scelte operate su scala nazionale, come dimostrano le recenti comunicazioni del Generale Paolo Figliuolo". Questa mattina i 50enni presenti presso il centro vaccinazioni di San Giuseppe La Rena per ricevere la propria dose erano ancora pochi. Ma nelle prossime ore dovrebbero aumentare le presenze, in vista poi dell'inizio delle inoculazioni con prenotazione a coloro che sono nati dopo il 1962 e non presentano patologie tali da farli includere nella categoria dei "fragili". La platea di vaccinati si fa quindi sempre più ampia: solo ieri sono state oltre 1200 le dosi somministrate in questo centro.

Potrebbe interessarti: https://www.cataniatoday.it/cronaca/hub-vaccini-senza-prenotazione-50enni-fragili-dove-andare-catania-provincia.html
Si parla di

Video popolari

Iniziate anche a Catania le vaccinazioni ai 50enni, Liberti: "Più somministrazioni per ripartire prima"

CataniaToday è in caricamento