rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022

Gravina, il casolare ed il garage teatro della violenza sessuale di gruppo

Dopo la denuncia della vittima, quattro ragazzi sono finiti in carcere con l'accusa di violenza sessuale e violenza sessuale di gruppo, diffusione illecita di immagini o video sessualmente espliciti ed estorsione. Questo scenario degenerato in violenza ed abusi, secondo la ricostruzione degli investigatori dell'Arma, sarebbe frutto di un rapporto "malato" tra la vittima ed il suo fidanzato, che avrebbe nello stesso tempo intrattenuto un relazione sentimentale con un'altra ventenne, ignara dello strano "rapporto affettivo" del proprio fidanzato

Vai all'articolo

Video popolari

Gravina, il casolare ed il garage teatro della violenza sessuale di gruppo

CataniaToday è in caricamento