Micosi alle unghie: cinque rimedi naturali

Coloro che fanno sport almeno una volta nella vita hanno avuto a che fare con la micosi alle unghie: è possibile curarla ricorrendo a metodi del tutto naturali

Chi fa sport e frequenta ambienti come spogliatoio, piscine almeno una volta nella vita sarà stato colpito dalla micosi alle unghie. Si tratta di un'infezione che colpisce una o più unghie causata da un fungo.

Non è niente di particolarmente pericoloso, ma se non curata può essere difficile da combattere nel breve termine. E sia per le donne che per gli uomini crea dei problemi anche dal punto di vista estetico.

Normalmente si presenta come cambiamento di colore e di forma da parte dell'unghia, che successivamente può degenerare nella comparsa di macchie, ispessimento ed aumento della friabilità delle unghie.

Per poterla curare normalmente vengono utilizzate creme antimicotiche, smalti (che è sempre meglio vengano preventivamente prescritti da un medico). E' possibile però poter curare la micosi con dei rimedi naturali.

Micosi - Rimedi naturali

Olio di lavanda: può essere applicato una o due volte al giorno sull'unghia colpita. E' possibile poterlo utilizzare anche con il pediluvio, sciogliendo 4-5 gocce di olio, insieme ad un po' di bicarbonato, in acqua tiepida.

Tea tree oil: è un olio che viene ricavato dalla Melaleuca Alternifolia e che tra le diverse funzioni ha anche quella antibatterica. Bisognerà aggiungere qualche goccia di olio al bagnoschiuma che usiamo per lavare mani e piedi, passandolo sulle zone interessate. Possibile anche applicare direttamente 2-3 gocce sull'unghia.

Bicarbonato: rimedio efficace, principalmente se siamo ancora in una fase iniziale del problema. Amalgamare bene il bicarbonato con acqua ed applicarlo sulle zone colpite come fosse un impacco per 3-4 volte al giorno.

Aceto: tenere i piedi per 15 minuti all'interno di un pediluvio formato da aceto (di vino o di miele) per 1/3 ed acqua per 2/3.

Sale e limone: le loro proprietà disinfettanti possono essere utili anche in questo caso. Il limone può essere applicato direttamente sulla micosi, il sale invece può essere disciolto in acqua, con la quale dovranno essere lavati i piedi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Motociclista 47enne in gravi condizioni al Cannizzaro

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 3 luglio 2020

  • Prezzi delle case a Catania: la mappa zona per zona

  • Coronavirus, in Sicilia due nuovi casi e un morto

  • Rete di pusher agiva in diverse piazze di spaccio, scattano gli arresti

  • Incidente stradale a Giarre, investito mentre attraversa la strada: muore nella notte

Torna su
CataniaToday è in caricamento