Installazione finestre: materiali, vetri e come risparmiare

In inverno è necessario avere le finestre sempre ben chiuse per poter riscaldare l'ambiente: ecco alcuni consigli per coloro che hanno la necessità di cambiarle

L'arrivo della stagione più fredda ci costringe ad avere spesso le finestre chiuse in casa. Il corretto funzionamento degli infissi è importante per mantenere l'ambiente caldo e soprattutto per ridurre il costo delle bollette. Finestre che non si chiudono bene comportano la necessità di avere il riscaldamento sempre acceso e di conseguenza un maggiore inquinamento urbano. 

Per tutti coloro che hanno adesso la necessità di cambiare gli infissi ecco dei consigli sui modelli da prendere in considerazione e sugli incentivi che si possono avere.

Materiali degli infissi

Legno - Perfetto per gli appartamenti dallo stile classico. Richiede però una manutenzione costante perchè va protetto al meglio dagli agenti atmosferici. Costoso, si può pero riparare facilmente ed è un materiale isolante naturale che consente di evitare gli sbalzi di temperatura.

PVC - Soluzione pratica, veloce, resistente nel tempo, necessita di poca manutenzione e protegge dagli agenti atmosferici. Il materiale è disponibile in diversi modelli e varianti che si possono adattare ad ogni appartamento.

Alluminio - Materiale resistente che ha necessità di poca manutenzione. E' meno isolante rispetto al PVC, per questo motivo ha bisogno di infissi a taglio termico che interrompono il passaggio del calore dall'interno verso l'esterno.

Finestre - Modalità di chiusura

Chiusura a battente - La più diffusa perchè permette di aprire totalmente le ante delle finestre ed avere il giusto ricambio dell'aria. Occupano però molto spazio.

Chiusura a vasistas - E' perfetta per gli ambienti di piccole dimensione perchè si apre verso l'interno. Le cerniere sono collocate nella parte inferiore, l'apertura in quella superiore. Il principale aspetto negativo è che sono difficili da pulire.

Chiusura scorrevole - Anch'essa fortemente indicata per gli ambienti non molto grandi, è caratterizzata dalla presenza di un sistema a due binari paralleli che vengono montati sul telaio sul quale si muovono le finestre. Non permettono di aprire totalmente la finestra, ma solo una parte alla volta.

Vetri - Quale scegliere

Doppio vetro - Modello isolante formato da due o più lastre di vetro divise da spazi riempiti d'aria o di gas per assicurare isolamente termico ed acustico. Assicurano risparmio in bolletta.

Vetro basso-emissivo - Ideale per chi vive in zone particolarmente fredde perchè permette di conservare fino al 90% del calore interno. Due o più lastre separate da distanziatori. 

Vetri fonoassorbenti - Ideali per chi vive in zone molto rumorose perchè isolano acusticamente la stanza e limitano i rumori che provengono dall'esterno. Le lastre che vengono unite da un materiale plastico detto PVB sono ideali anche contro le effrazioni.

Vetri assorbenti - Non hanno bisogno di persiane perchè la loro peculiarità consiste nel fatto che assorbono il caldo in estate e lo restituiscono in inverno.

Vetri riflettenti - Consigliati per gli uffici perchè garantiscono una luce naturale senza riscaldare l'interno (sulla superficie ci sono ossidi metallici). La luce viene riflessa per il 30 % all’esterno e per il restante all’esterno illuminando a sufficienza la stanza grazie all’effetto specchio.

Vetri blindati - Nel caso in cui si dovessero rompere non creano alcun frammento pericoloso ma solo piccoli frammenti. Formati da tre o più lastre unite tramite fogli di PVB ed hanno diversi livelli di resistenza. 

Detrazioni fiscali

Grazie alle detrazioni fiscali è possibile avere il rimborso del 50% di quanto viene speso. Questo rimborso viene effettuato in 10 anni con rate annuali dello stesso importo.

Rientrano in questa tipologia i seguenti lavori: finestre, porte d'ingresso, scuri, persiane, avvolgibili, cassonetti ed elementi accessori, solo se vengono sostituiti simultaneamente a quella degli infissi; zanzariere; tende da sole (a condizione che non siano orientate a nord); vetri.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus facciata 2020: come funziona e come ottenerlo

  • Termosifoni: come pulirli e sbiancarli

  • Natale 2019: consigli per gli addobbi

  • Antifurto per tapparelle: guida ai modelli

  • Piante in inverno? Come costruire una serra fai-da-te

Torna su
CataniaToday è in caricamento