Biancavilla, deteneva in casa pistola illegale con sei cartucce: arrestato

In manette un pregiudicato di 34 anni per detenzione abusiva di armi clandestine e munizioni. L'uomo è stato condotto presso il carcere di Piazza Lanza

I carabinieri della compagnia di Paternò insieme ai colleghi della Stazione di Biancavilla, hanno arrestato il pregiudicato C.S., di anni 34, per detenzione abusiva di armi clandestine e munizionamento.

Durante una perquisizione i militari hanno rinvenuto nell’abitazione dell’uomo una pistola illegale. L’arma, una calibro 7,65 priva di matricola e marca, aveva il caricatore inserito con sei cartucce.

L’arrestato è stato condotto presso il carcere di Piazza Lanza a disposizione dell’autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Librino, in 40 aggrediscono due agenti che tentavano di fermare una moto senza targa

  • Tentato omicidio a Palagonia, coltellate e spari dopo una lite: un ferito

  • Rientra e trova armi e oltre 6 chili di hashish nel suo deposito

  • "Gli italiani scelgono Catania per il Natale 2019 e il Capodanno 2020"

  • Scopre di essere incinta poco prima di partorire: ma la bambina muore

  • Agenti aggrediti a Librino, arrestato un diciottenne

Torna su
CataniaToday è in caricamento