I lavoratori del call center "Monalisa" rischiano il licenziamento

Si tratta di cento dipendenti ai quali l’azienda ha annunciato l’avvio delle procedure di licenziamento

La deputata regionale del Movimento 5 Stelle, Jose Marano, ha chiesto un’audizione congiunta nelle commissioni Attività produttive e  Cultura, formazione e lavoro, per approfondire il caso dei lavoratori del call center Monalisa Contact Srl di Misterbianco.

Si tratta di cento dipendenti ai quali l’azienda ha annunciato l’avvio delle procedure di licenziamento. “Ho chiesto ai presidenti delle commissioni, Ragusa e Sammartino, un’audizione - precisa Marano - per valutare la possibilità di attivare, per quanto di competenza della Regione, ogni interlocuzione o procedura necessarie in sede regionale e nazionale per scongiurare la chiusura dell’attività del call center. Chiedo di invitare i rappresentanti istituzionali, i rappresentanti sindacali dei lavoratori, i titolari dell’azienda, l’amministratore delegato della società committente Vodafone Business, il consulente aziendale gruppo Aura e il direttore Vodafone Business. È necessario che tutti facciano la propria parte per cercare insieme delle possibilità di intervento e scongiurare la crisi occupazionale. Per questo le istituzioni hanno la responsabilità di intervenire nelle sedi opportune per cercare di garantire un futuro a queste cento famiglie”.

“Stiamo cercando - aggiunge il deputato nazionale Luciano Cantone, che segue sin dall’inizio la vicenda - di attivarci in tutte le sedi istituzionali per cercare di scongiurare la chiusura del call center con sede a Misterbianco. Saremo accanto ai lavoratori fino a quando questa vicenda non troverà la soluzione più adeguata”.

Potrebbe interessarti

  • Bagno al mare dopo aver mangiato: verità sul falso mito

  • Piazza Duomo, uomo salvato dai soccorritori della Misericordia: "Grazie ragazzi"

  • Risparmiare sulla bolletta della luce: alcuni consigli

  • Sindrome del colon irritabile: i cibi da evitare

I più letti della settimana

  • Bruno Barbieri a Catania per la penultima tappa di 4 Hotel: ecco gli sfidanti

  • Ritrovato lo studente Peppe Cannata, si trovava a Modica

  • Sezione "catturandi", eseguiti 9 ordini di carcerazione

  • Si cerca Peppe Cannata, studente di Giurisprudenza: l'appello degli amici

  • Torna il maltempo, allerta meteo 'gialla' su Catania: allagamenti a Riposto

  • Tre fermi per violenza sessuale di gruppo su una ragazza: picchiato il fidanzato

Torna su
CataniaToday è in caricamento