Caltagirone: scadenza domanda servizio di trasporto pubblico

Servizio di trasporto pubblico per gli studenti pendolari che frequentano la scuola dell'obbligo: Le domande devono essere presentate entro il 31 agosto

Trasporto pubblico per studenti

Anche per l’anno scolastico 2011-2012 l’assessorato alla Pubblica istruzione del Comune di Caltagirone fornisce il servizio di trasporto gratuito rivolto agli studenti pendolari che frequentano la scuola dell’obbligo, in particolare agli studenti che vanno fuori città per seguire (a San Michele di Ganzaria e Piazza Armerina) indirizzi di studio non presenti a Caltagirone, agli studenti che, risiedendo nelle frazioni o contrade non servite da bus urbani, frequentano le scuole dell’obbligo a Caltagirone.

Gli alunni potranno usufruire di abbonamenti per l’utilizzo dei trasporti pubblici o privati in convenzione col Comune, o di rimborsi quadrimestrali dei costi sostenuti, presentando all’ufficio Pubblica istruzione i relativi biglietti.

Il servizio copre le seguenti tratte: Santo Pietro - Piano San Paolo – Caltagirone e ritorno; Santo Pietro - Romana – Caltagirone e ritorno;  Granieri - Caltagirone e ritorno; Caltagirone – San Michele di Ganzaria e ritorno; Caltagirone - Piazza Armerina e ritorno.

Le domande devono essere presentate entro il 31 agosto. I relativi moduli sono disponibili negli uffici della Pubblica istruzione (in via Vittorio Emanuele 37), all'Urp (in Piazza Municipio) e, a breve, sul sito www.comune.caltagirone.ct.it.

Anche quest’anno – sottolinea l’assessore alla Pubblica istruzione Francesco Alparonel’Amministrazione comunale offre l’opportunità agli studenti di frequentare tutte le scuole dell’obbligo senza essere penalizzati dalla distanza o da altre difficoltà di carattere logistico”
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Catania usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Assessore Razza: "Sospetto caso positivo a Catania"

  • Operazione Thor, 23 omicidi di mafia commessi in 20 anni: 23 arresti

  • Giuseppe Torre, torturato e bruciato vivo: dopo 28 anni fatta luce sulla morte di un innocente

  • In arrivo oltre duecento assunzioni all'aeroporto di Catania

  • Mafia, omicidi e lupara bianca: i nomi degli arrestati

  • Musumeci convoca nuovo vertice sul Coronavirus: in arrivo misure precauzionali

Torna su
CataniaToday è in caricamento