Caltagirone: scadenza domanda servizio di trasporto pubblico

Servizio di trasporto pubblico per gli studenti pendolari che frequentano la scuola dell'obbligo: Le domande devono essere presentate entro il 31 agosto

Trasporto pubblico per studenti

Anche per l’anno scolastico 2011-2012 l’assessorato alla Pubblica istruzione del Comune di Caltagirone fornisce il servizio di trasporto gratuito rivolto agli studenti pendolari che frequentano la scuola dell’obbligo, in particolare agli studenti che vanno fuori città per seguire (a San Michele di Ganzaria e Piazza Armerina) indirizzi di studio non presenti a Caltagirone, agli studenti che, risiedendo nelle frazioni o contrade non servite da bus urbani, frequentano le scuole dell’obbligo a Caltagirone.

Gli alunni potranno usufruire di abbonamenti per l’utilizzo dei trasporti pubblici o privati in convenzione col Comune, o di rimborsi quadrimestrali dei costi sostenuti, presentando all’ufficio Pubblica istruzione i relativi biglietti.

Il servizio copre le seguenti tratte: Santo Pietro - Piano San Paolo – Caltagirone e ritorno; Santo Pietro - Romana – Caltagirone e ritorno;  Granieri - Caltagirone e ritorno; Caltagirone – San Michele di Ganzaria e ritorno; Caltagirone - Piazza Armerina e ritorno.

Le domande devono essere presentate entro il 31 agosto. I relativi moduli sono disponibili negli uffici della Pubblica istruzione (in via Vittorio Emanuele 37), all'Urp (in Piazza Municipio) e, a breve, sul sito www.comune.caltagirone.ct.it.

Anche quest’anno – sottolinea l’assessore alla Pubblica istruzione Francesco Alparonel’Amministrazione comunale offre l’opportunità agli studenti di frequentare tutte le scuole dell’obbligo senza essere penalizzati dalla distanza o da altre difficoltà di carattere logistico”
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Catania usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Viale Kennedy, incendio allo stabilimento balneare "Le Capannine"

  • Politica

    Aspettando le elezioni, opere pubbliche: promesse mantenute? Risponde Giorgianni

  • Cronaca

    Giustizia, si è insediato il nuovo procuratore generale Roberto Saieva

  • Cronaca

    Asili nido aperti ma senza bambini, Anastasi: "Antieconomico e pericoloso"

I più letti della settimana

  • Chiedevano il 'pizzo' alle discoteche della città: arrestati tre esponenti del clan Cappello

  • Caos in circonvallazione, traffico paralizzato e code lunghe chilometri

  • Librino, non accetta la separazione dalla moglie e si dà fuoco: grave un 34enne

  • Picanello, trovati oltre 140 chili di droga in una scuola: due arrestati

  • Muore dopo ore di attesa in Pronto soccorso, rinviata a giudizio una dottoressa

  • Non accetta la separazione dalla moglie e si dà fuoco: è in condizioni molto gravi

Torna su
CataniaToday è in caricamento