Due catanesi sono i nuovi campioni del mondo di danza sportiva

Emanuela De Franco e Massimiliano Andronaco hanno vinto i mondiali di ballo latino-americano "World DanceSport Federation"

Emanuela De Franco e Massimiliano Andronaco si sono qualificati come campioni del mondo di Danza sportiva durante i Mondiali di ballo latino-americano "World DanceSport Federation" che si sono svolti in Lussemburgo, a Bertrange, il 17 e 18 settembre.

Emanuela e Massimiliano sono stati premiati con la medaglia d'oro per aver conquistato la prima posizione in tutti e cinque i balli previsti dalla competizione: un risultato importante che impreziosisce ulteriormente il loro già ben titolato curriculum nel settore della danza sportiva.

Sono stati, infatti, vice campioni italiani nel 2014 e vice campioni del mondo nel 2015. I due giovani maestri dirigono il "Club Latin Dance", associazione di danza sportiva che opera a Piano Tavola.

Ai due campioni, il plauso del sindaco di Belpasso Carlo Caputo e del vice sindaco, Giuseppe Zitelli. "Un risultato prestigioso e di altissimo livello - ha commentato Caputo - per il quale rivolgo le mie più sentite congratulazioni ad Emanuela e Massimiliano. Nel ringraziarli a nome della città per aver portato così in alto il nome di Belpasso, faccio loro i migliori auguri di un futuro ricco di ulteriori e meritati successi".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Violentata per anni, lo fa arrestare con l'aiuto delle "Iene": in manette 74enne

    • Cronaca

      Su Facebook offende Sant'Agata, 17enne aggredito da branco: indagini della polizia

    • Cronaca

      Riqualificazione area piazza Sciuti: una ztl con arredi urbani e verde

    • Cronaca

      Lotta al randagismo, in piazza Eroi d'Ungheria applicati 40 microchip gratuiti

    I più letti della settimana

    • Incidente stradale in Tangenziale, scontro tra tre auto all'altezza di Paternò-Misterbianco

    • Pasticceria evade il fisco per 750 mila euro: 5 lavoratori in nero

    • Rapinavano le ville, presa pericolosa “banda” di pregiudicati

    • Incidente stradale sulla Messina-Catania, coinvolta una sola auto: lunghe code

    • Si feriscono durante una scampagnata: mano amputata ad una 14enne

    • Svaligiano "Coin” e “Oviesse”: arrestate due taccheggiatrici

    Torna su
    CataniaToday è in caricamento