Spaccano la vetrata in un tabaccaio e rubano sigarette: un arrestato

I malviventi alla vista dei militari sono fuggiti a piedi prendendo direzioni diverse, ma il 22enne è stato raggiunto e bloccato

I carabinieri di Gravina di Catania hanno arrestato Simone Alessandro Russo, 22enne, per furto aggravato in concorso, ricettazione e possesso di strumenti per effrazione.  
Questa notte, una Gazzella della Radiomobile, durante un servizio di controllo del territorio, a Camporotondo etneo in piazza Sant’Antonio ha notato degli individui davanti ad un tabaccaio caricare delle scatole con delle stecche di sigarette in una Fiat Stilo e una Fiat Multipla. 

I malviventi alla vista dei militari sono fuggiti a piedi prendendo direzioni diverse, ma il 22enne è stato raggiunto e bloccato. Gli operanti hanno accertato che poco prima avevano spaccato la vetrina del negozio di tabacchi, rinvenendo gli attrezzi da scasso abbandonati dai fuggitivi. 

La refurtiva, un ingente quantitativo di sigarette, è stata interamente recuperata e restituita al titolare del negozio. Le due auto, la Stilo e la Multipla rubate poco prima nella zona, sono state restituite ai legittimi proprietari. Le indagini sono ancora in corso al fine di identificare i complici sfuggiti alla cattura. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’arrestato è stato trattenuto in una camera di sicurezza dell’Arma in attesa di essere giudicato con rito direttissimo, come disposto dall’Autorità Giudiziaria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e i furti in abitazioni: undici le persone arrestate

  • Musumeci firma la nuova ordinanza, in Sicilia mascherine obbligatorie

  • Scattano le prime multe da 400 euro per mancanza di mascherina

  • Falsi invalidi, il sistema architettato da 6 medici: 21 indagati

  • Coronavirus, anche oggi nessun decesso: a Catania zero nuovi contagi

  • Ikea, lo store di Catania pronto a riaccogliere i visitatori: ecco come

Torna su
CataniaToday è in caricamento