Piazza Trento: protesta del Movimento dei Forconi

Da Piazza Trento a Piazza Università oltre 1000 persone del Movimento dei Forconi hanno protestato."Chiediamo che i supermercati siciliani vendano merce siciliana, non taroccata"

Oggi, giovedì 15 dicembre, circa 1.000 persone hanno preso parte ad un corteo organizzato dal ribattezzato ''Movimento dei forconi'' per protestare contro la classe politica.  Partito da Piazza Trento, il corteo, ha raggiunto piazza Università, dove si e' tenuta una manifestazione conclusiva.

''Vogliamo solo creare - ha detto il coordinatore regionale del movimento, Mariano Ferro - un esercito in Sicilia che svegli questa terra, se ce la facciamo, per dire alla politica che ormai non ne possiamo piu'''.

''Al governo Lombardo - ha aggiunto - chiediamo che i supermercati siciliani vendano merce siciliana, non taroccata, e di impegnarsi per dire al governo nazionale che chi vende merce taroccata deve avere una multa di 600 mila, e non 600 euro e la chiusura dell'attivita' per due anni''

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Riqualificazione area piazza Sciuti: una ztl con arredi urbani e verde

    • Cronaca

      La compagnia olandese Klm arriva a Fontanarossa: collegherà Catania ad Amsterdam

    • Cronaca

      Seconda pista aeroporto, Bianco:"Già finanziato da Cipe interramento ferrovia"

    • Cronaca

      Santa Maria di Licodia, liquami vicino ad abitazioni e attività commerciali

    I più letti della settimana

    • Incidente stradale in Tangenziale, scontro tra tre auto all'altezza di Paternò-Misterbianco

    • Pasticceria evade il fisco per 750 mila euro: 5 lavoratori in nero

    • Rapinavano le ville, presa pericolosa “banda” di pregiudicati

    • Incidente stradale sulla Messina-Catania, coinvolta una sola auto: lunghe code

    • Si feriscono durante una scampagnata: mano amputata ad una 14enne

    • San Gregorio, meningite per uno scolaro dell’Istituto “San Domenico Savio”

    Torna su
    CataniaToday è in caricamento