Controlli sul lungomare dei ciclopi, trovate numerose irregolarità in un lido

Il gestore del locale è stato denunciato ed il lido balneare è stato controllato anche sotto il profilo amministrativo e igienico sanitario

La polizia ha controllato uno stabilimento balneare sul lungomare Ciclopi i cui gestori, già dai primi giorni del mese di luglio, hanno organizzato diverse serate danzanti, creando notevole disturbo alla quiete pubblica, problemi alla viabilità e all’incolumità pubblica. Fatto grave è che gli eventi si sono tenuti senza la prevista autorizzazione amministrativa e in assenza del collaudo da parte della commissione di vigilanza. Il gestore del locale è stato denunciato ed il lido balneare è stato controllato anche sotto il profilo amministrativo e igienico sanitario. Sono state riscontrate molte violazioni e criticità.

In particolare, è emersa la mancata implementazione delle schede haccp, ovvero l’omissione di aggiornamento delle schede relative alle temperature dei frigoriferi e alle sanificazioni. Inoltre, all’interno di un frigorifero sono stati rinvenuti alimenti privi di tracciabilità ed è scattata una multa di 3.500 euro. Riscontrate poi numerose violazioni in materia di sicurezza e prevenzione negli ambienti di lavoro, tra cui fili elettrici in stato di abbandono, la mancanza di spogliatoio per i dipendenti, il cattivo stato di igiene nel locale di infermeria e nei luoghi di somministrazione bevande.

Infine, sono stati sentiti i 7 dipendenti presenti al momento del controllo e, anche in questo caso, sono emerse numerose criticità. Uno di loro ha riferito di lavorare 10 ore al giorno per un importo pari a 35 euro (quindi 3,50 euro l’ora), contrariamente a quanto riportato dal contratto di lavoro, altri hanno affermato di essere lavoratori in nero e altri ancora non sono stati in grado di esibire il proprio contratto di lavoro. Di quanto accertato sarà interessato il competente Ispettorato del Lavoro per gli specifici e ulteriori adempimenti.

Potrebbe interessarti

  • Anedonia: definizione, sintomi e cura

  • Smettere di fumare fai-da-te: alcuni consigli

  • Abbronzatura: consigli per esaltarla

  • Casa: come eliminare la sabbia

I più letti della settimana

  • Incidente stradale sull'asse dei servizi, ferite due persone in moto

  • Catania 2.0: "Quanto ha speso il Comune per la visita del ministro?"

  • Incidente stradale al villaggio Ippocampo, suv con sei minorenni capotta

  • Sparatoria a Ucria, il presunto assassino è originario di Paternò

  • Catania Summer Fest: tutti gli appuntamenti dal 17 al 31 agosto

  • San Gregorio, polstrada denuncia 12 "furbetti del casello"

Torna su
CataniaToday è in caricamento