Digos: indagati tre soggetti per manifestazione non autorizzata

I tre organizzatori, già noti alla Digos per la loro militanza in seno ad un noto centro sociale, dopo essere stati condotti in Questura, sono stati indagati

Lo scorso 7 settembre, personale della Digos e dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico è intervenuto in corso Sicilia a seguito alla segnalazione, da parte di una pattuglia dell’Esercito Italiano, di un’iniziativa sulla pubblica via non preavvisata a questa Questura. Sul posto sono stati identificati i promotori, i quali avevano acceso dei fumogeni colorati dopo aver esposto alcuni striscioni di contestazione alle politiche di finanziamento degli istituti di credito. I tre organizzatori, già noti alla Digos per la loro militanza in seno ad un noto centro sociale, dopo essere stati condotti in Questura, sono stati indagati in stato di libertà per manifestazione non preavvisata e accensione pericolosa di artifici pirici.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arresti a raffica della squadra mobile etnea

  • Premiate le 14 migliori pizze della Sicilia orientale

  • Dimentica di inserire il freno a mano, muore schiacciata dalla sua auto

  • Bucato profumato? Come pulire la lavatrice

  • Centro storico, la polizia mette i sigilli al pub "Area 51"

  • Cosa fare a Catania, i 15 eventi del week-end: Polpette in Festival, Sagra dei Fritti, Festa del Fungo Porcino

Torna su
CataniaToday è in caricamento