Facoltà di Lettere e Filosofia: tra arte, cultura e servizi "non" igienici

Il Monastero dei Benedettini ospita, ormai da anni, la facoltà di Lettere e Filosofia. Dal punto di vista artistico rimane indiscussa la sua magnificenza. Ma gli studenti fanno i conti - ogni giorno - con dei servizi "non" igienici

foto di Vania Cuppari

Il Monastero dei Benedettini ospita, ormai da anni, la facoltà di Lettere e Filosofia. Dal punto di vista artistico rimane indiscussa la sua magnificenza. E' uno dei beni culturali più significativi del meridione d’Italia, per dimensioni, per articolazione dei suoi spazi, per le sue architetture e per i manufatti artistici. Ma quando a parlare sono gli studenti universitari che trascorrono intere giornate dentro le antiche stanze - tra chiostri, biblioteche, giardini e coro di notte - la situazione che viene descritta non è delle migliori. In particolare diamo voce alla denuncia di una studentessa-giornalista che sul sito di informazione Liveunict descrive il degrado nella quale imperversavano i servizi igienici della Facoltà di Lettere e Lingue e ci segnala quanto da lei scritto.

"Sono semplicemente una studentessa che, al momento in cui ha avuto necessità di usufruire di un bagno, ha trovato davanti i suoi occhi uno spettacolo scandaloso, e ha sentito il bisogno di denunciarlo", scrive Vania Cuppari.

"E’ molto più utile - continua Vania - ammettere la mancanza di alcuni servizi e impegnarci affinché chi di dovere ne prenda atto e provveda, e al contempo affinché noi studenti cominciamo a rispettare realmente ciò che abbiamo a disposizione, piuttosto che danneggiarlo immotivatamente. Le nostre non sono accuse, ma la richiesta di attenzione verso ciò che amiamo e l’invito ad un’azione sinergica. Noi studenti manifestiamo affinché nessuna facoltà sia chiusa a Catania: abbiamo il diritto di avere l’Università, ma abbiamo anche il dovere che essa funzioni".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale, auto si schianta contro spartitraffico: 4 morti

  • Strage dopo una serata in discoteca, nessuno indossava la cintura di sicurezza

  • Operazione dei carabinieri contro capi clan e affiliati dei “Santapaola-Ercolano”: 31 arrestati

  • Reddito di cittadinanza e falsa disoccupazione: indagata la neomelodica Agata Arena

  • Incidente stradale a Piano Tavola, 4 morti: Procura apre inchiesta

  • Operazione "Black Lotus", alla sbarra 31 affiliati del clan Santapaola-Ercolano

Torna su
CataniaToday è in caricamento