Falsi incidenti stradali e truffe alle assicurazioni: sette persone arrestate

Le indagini sono state condotte dalla squadra mobile di Catania e hanno preso le mosse da alcune aggressioni a medici in servizio nel pronto soccorso dell'ospedale Vittorio Emanuele

Arrestate sette persone dalla polizia etnea, su delega della Procura, per associazione a delinquere finalizzata alla truffa ai danni di compagnie assicuratrici e corruzione in atti giudiziari. Le indagini sono state condotte dalla squadra mobile di Catania e hanno preso le mosse da alcune aggressioni a medici in servizio nel pronto soccorso dell'ospedale Vittorio Emanuele. Gli agenti hanno potuto così individuare l' esistenza di una presunta associazione per delinquere accusata di truffare numerose società assicurative denunciando falsi incidenti stradali e precostituendo prove e  reati contro l'amministrazione della giustizia - nella specie false testimonianze - finalizzati a realizzare  conseguenti guadagni. Maggiori dettagli saranno illustrati nel corso della mattinata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Motociclista 47enne in gravi condizioni al Cannizzaro

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 3 luglio 2020

  • Prezzi delle case a Catania: la mappa zona per zona

  • Coronavirus, in Sicilia due nuovi casi e un morto

  • Rete di pusher agiva in diverse piazze di spaccio, scattano gli arresti

  • Superbonus edilizia: "Accelerare i tempi, serve meno burocrazia"

Torna su
CataniaToday è in caricamento