Si nasconde in terrazza per evitare la cattura: ricercato in manette

I carabinieri lo hanno scovato in un locale tecnico adibito a camera da letto di fortuna, vicino alla terrazza del palazzo di residenza

I Carabinieri del comando provinciale di Catania hanno arrestato il 21enne catanese Cristian Calogero Spadicchia, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla terza sezione penale del tribunale di Catania. Il 3 luglio scorso era stato arrestato per evasione dai domiciliari. Ricollocato lo stesso giorno agli arresti nella propria abitazione l’indomani, al momento della traduzione presso il tribunale etneo per la direttissima, non si era fatto trovare in casa rendendosi irreperibile. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Destinatario del provvedimento restrittivo è stato scovato la scorsa notte dai militari in via Oberdan a Gravina di Catania mentre dormiva in un locale tecnico, adibito a camera da letto di fortuna, attiguo alla terrazza del palazzo di residenza. L’arrestato è stato associato al carcere di piazza Lanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aveva preso due aerei ed un taxi per tornare in Sicilia: morta 73enne

  • Coronavirus, in Sicilia 936 persone attualmente positive: a Catania sono 288

  • Positiva al Covid-19, prende due aerei e a Catania un taxi: adesso è ricoverata

  • Coronavirus, azienda catanese lancia mascherine in silicone con stampa 3D

  • Coronavirus, un'altra vittima nella provincia etnea: morta una donna di Mascalucia

  • Coronavirus, ordinare a domicilio: la lista delle attività a Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento