Gravina: scooter si schianta contro un camion, muore una donna

Forse la donna, un'infermiera dell'ospedale Policlinico, è stata abbagliata dal riverbero del sole che potrebbe averla fatta distrarre causando lo scontro contro il camion

Un incidente mortale è avvenuto stamattina a Gravina di Catania. Ha perso la vita una donna di 40 anni, Valeria Cocuzza, infermiera all'ospedale Policlinico.

L'incidente, forse, è stato causato dal riverbero del sole che, ha abbagliato la donna in sella al motorino, causando lo scontro con un camion che, trasportava materiale edile.

Valeria Cocuzza, era uscita di casa alle sette e trenta, come faceva ogni giorno. Non ha fatto tanta strada con il suo scooter quando è avvenuto lo schianto su via Milanese, con un mezzo pesante.

L’autista del camion è sceso dal mezzo dopo avere sentito il rumore, la giovane donna, infatti, sembrebbe non abbia fatto in tempo a frenare. Il suo Ciack Malaguti 200 si è incastrato sotto il rimorchio e lei ha sbattuto violentemente la testa.

Valeria Cocuzza è morta sul colpo, per estrarre il suo cadavere dal rimorchio è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco. Toccherà invece alla polizia municipale stabilire se la donna indossasse o meno il casco, trovato slacciato a pochi metri dall’incidente.

Il marito della donna è stato trasportato in ospedale sotto choc.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tutti pazzi per il "black friday", ecco i negozi a Catania dove trovare sconti e fare affari

  • Fa il giro del mondo e gli rubano la moto a Catania: l'appello per ritrovarla

  • Scontro frontale tra due auto a Pedara: feriti i conducenti

  • Auto contromano in tangenziale inseguita dalla polizia

  • Ritrovata dai carabinieri la moto rubata al travel blogger messicano

  • Smantellata piazza di spaccio alla "Fossa dei leoni": 5 arresti tra vedette e pusher

Torna su
CataniaToday è in caricamento