Maletto, al via i lavori per il consolidamento della Rocca del Castello

L'intervento sarà finanziato dalla Regione Siciliana per un importo di 575mila euro

Partiranno a giorni i lavori di consolidamento di Rocca del Castello a Maletto, in provincia di Catania. Ne dà notizia il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, in qualità di commissario di governo contro il dissesto idrogeologico nell’Isola.

"Con quest’opera – spiega il governatore – non solo mettiamo in sicurezza il centro abitato della zona Castello e la chiesa di Sant’Antonio, ma garantiamo la percorribilità di via Pirandello, arteria principale del centro storico della cittadina, in condizioni di assoluta tranquillità".

Maletto 2-2-2

L’intervento verrà eseguito dalla Coiv di Cotronei, per un importo complessivo di 575 mila euro, e comprende il distacco dei massi pericolanti, la sigillatura delle fessurazioni presenti e la successiva realizzazione di un rafforzamento delle pareti rocciose mediante utilizzo di rete metallica, ma anche la chiodatura e la fasciatura di parti del costone. E’ altresì prevista la messa in sicurezza di parti della roccia su cui sinora non si é intervenuti e, in particolare, i versante sud e nord, e la rimanente parte del versante ovest.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arresti a raffica della squadra mobile etnea

  • Premiate le 14 migliori pizze della Sicilia orientale

  • Dimentica di inserire il freno a mano, muore schiacciata dalla sua auto

  • Vedono la polizia e scappano a 150 chilometri orari, arrestati

  • Cinque arancini gourmet: le ricette della quinta edizione di Chicchi riso e uva di Sicilia

  • Bucato profumato? Come pulire la lavatrice

Torna su
CataniaToday è in caricamento