Viola la sorveglianza speciale: pregiudicato preso a Mineo

Aveva l'obbligo di restare nel comune di Gela, ma i carabinieri l'hanno sorpreso in un terreno di Mineo

I carabinieri di Palagonia hanno arrestato Alessio Bartoli, 28enne di Gela, sorvegliato speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno nel comune di residenza. Ieri pomeriggio, una gazzella ha bloccato l’uomo sulla SS. 417, in un terreno di Mineo, in evidente violazione delle prescrizione alla quale era sottoposto. L’arrestato è stato ristretto ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tutti pazzi per il "black friday", ecco i negozi a Catania dove trovare sconti e fare affari

  • Fa il giro del mondo e gli rubano la moto a Catania: l'appello per ritrovarla

  • Anoressia sessuale: cause, sintomi e rimedi

  • Scontro frontale tra due auto a Pedara: feriti i conducenti

  • Auto contromano in tangenziale inseguita dalla polizia

  • Ritrovata dai carabinieri la moto rubata al travel blogger messicano

Torna su
CataniaToday è in caricamento