Motta Sant'Anastasia, via Roma: coppia ruba in una gioielleria

L'uomo si è introdotto all'interno e, grazie alla collaborazione della complice che aveva distratto il titolare, ha asportato un anello e un bracciale in oro del valore di 1000 euro

I Carabinieri della Stazione di Motta Sant’Anastasia hanno arrestato V. D.  e denunciato all’autorità giudiziaria L. L., entrambi 29enni, pregiudicati, per furto aggravato in concorso.

L’uomo si è introdotto all’interno di una gioielleria di via Roma e, grazie alla collaborazione della complice che aveva distratto il titolare, ha asportato un anello e un bracciale in oro del valore di € 1000. 

I militari, allertati dalla vittima che si era accorto del furto, li hanno riconosciuti e bloccati mentre stavano per allontanarsi dal centro abitato. Gli arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia dei carabinieri, 38 arresti: nuovo colpo al clan Santapaola-Ercolano

  • In manette i "broker" della droga sotto il segno del Malpassotu e dei Santapaola

  • Lido "Le Capannine", armi e stupefacenti nei bungalow: arrestato Salvatore Raciti

  • Blitz antimafia contro Cosa nostra etnea, i nomi degli arrestati

  • Violati i sigilli al laboratorio dell'Etoile d'Or: nuova ispezione e chiusura del bar

  • Mineo, carabiniere di 34 anni si spara con la pistola d'ordinanza

Torna su
CataniaToday è in caricamento