Nuovo Senato accademico: il rettore chiederà la fiducia sul proprio operato

Al via le votazioni per costituire il nuovo Senato accademico dell'Università di Catania, sulla base del nuovo Statuto e del regolamento elettorale d'Ateneo entrato in vigore lo scorso 15 maggio

Domani, dalle 9 alle 19, si voterà per costituire il nuovo Senato accademico dell’Università di Catania, sulla base del nuovo Statuto e del regolamento elettorale d’Ateneo entrato in vigore lo scorso 15 maggio. In particolare, alle urne saranno chiamati 1464 docenti e 1286 dipendenti del personale tecnico-amministrativo per eleggere 12 rappresentanti dei direttori di dipartimento, 14 docenti rappresentanti delle diverse aree scientifico-disciplinari e due rappresentanti del personale nel Senato che resterà in carica nello scorcio dell’anno accademico 2011/12 e per il quadriennio 2012/16.

Per l’elezione dei rappresentanti dei direttori di dipartimento, concorreranno 18 direttori sui 23 attualmente in carica. Risulteranno eletti i primi dodici in graduatoria. Ai fini dell’elezione dei 14 rappresentanti dei docenti sono stati poi individuati due distinti raggruppamenti di aree scientifico-disciplinari, per ciascuno dei quali sarà costituito un collegio elettorale: quello delle aree tecnico-scientifiche (che comprende le aree di Scienze matematiche e informatiche, Scienze fisiche, Scienze chimiche, Scienze della Terra, Scienze biologiche, Scienze mediche, Scienze agrarie e veterinarie, Ingegneria civile e Architettura e Ingegneria industriale e dell’informazione) e quello delle aree umanistiche (Scienze dell’Antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche, Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche, e psicologiche, Scienze giuridiche, Scienze economiche e statistiche, Scienze politiche e sociali).

Sulla base dei risultati delle votazioni, il collegio delle aree tecnico scientifiche eleggerà tre professori di prima fascia, tre di seconda e tre ricercatori, quello delle aree umanistiche invece eleggerà in totale cinque rappresentanti (due professori di prima fascia, due di seconda e un solo ricercatore).

Ai sensi dell’articolo 22 del nuovo regolamento elettorale, ciascuna area non potrà però avere all’interno del Senato accademico più di un rappresentante.
Per l’elezione dei rappresentanti del personale tecnico-amministrativo, infine, sulla base dei voti espressi, risulteranno eletti i primi due in graduatoria.
Lo spoglio inizierà subito dopo le 19. I risultati saranno pubblicati in tempo reale sul sito internet dell’Università, www.unict.it, grazie ad un servizio predisposto dall’ufficio stampa e bollettino d’ateneo, in collaborazione con l’ufficio elettorale e l’ufficio web del C.e.a.
 

"Le elezioni per il Senato accademico - sottolinea il rettore dell’Università di Catania Antonino Recca - sono un momento di grande rilievo per la vita dell'Ateneo, giacché consentono di costituire, attraverso elezioni democratiche, il massimo organo di rappresentanza delle istanze e degli indirizzi provenienti dall'intera comunità universitaria, per il futuro quadriennio".
In occasione della seduta di insediamento del nuovo consesso senatorio, il rettore si impegna a sottoporre a votazione, a scrutinio segreto, una mozione di fiducia sull'attività di indirizzo sin qui svolta e di programmazione per il futuro dell'Università di Catania.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ciò permetterà di riportare piena armonia e serenità all'interno dell'Ateneo, di recente messe in discussione dalle polemiche che hanno investito il mondo universitario - ivi compreso l'Ateneo catanese - a seguito dell'entrata in vigore della legge di riforma, della conseguente emanazione dei nuovi statuti e della successiva applicazione degli stessi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Via Capo Passero, agguato a un 33enne gambizzato davanti casa

  • Operazione antimafia dei carabinieri, disarticolato il clan “Brunetto”: 46 arresti

  • Duro colpo ai Brunetto: le dinamiche del clan tra estorsioni, minacce e pestaggi

  • Ritrovato al Maas lo squalo Mako: denunciato il commerciante

  • Coronavirus, in Sicilia tre nuovi casi: +1 nella provincia etnea

  • Sequestrate 15mila bombole di gpl pericolose a una coppia di catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento