Paura su un volo diretto a Catania, bagagli fuori dalle cappelliere

Fortunatamente non ci sono stati feriti. In aerostazione, come prevede la procedura, sono scattati i piani di emergenza

Attimi di paura per i passeggeri del volo Ryanair partito, ieri seram dall’aeroporto di Trieste e diretto a Catania. Le cappelliere del Boeing 737/800, a causa del forte vento e delle turbolenze d’aria, nelle fasi che hanno preceduto l’atterraggio nello scalo catanese, si sono aperte e i bagagli sono caduti lungo i corridoi. Non ci sono stati feriti e, come prevede la procedura, sono scattati i piani di emergenza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Truffe alle assicurazioni, 36 indagati: coinvolti due avvocati

  • Bollo auto 2020: sconti e nuove modalità di pagamento

  • Blitz dei carabinieri, sgominata banda di spacciatori: 24 arresti

  • Mafia, asse tra clan Mazzei e cosche trapanesi: 28 arresti

  • Incidente stradale sulla Catania-Gela, auto sbanda e cappotta: morta una 41enne

  • Traffico di cocaina e hashish nel Catanese: i nomi degli arrestati

Torna su
CataniaToday è in caricamento