Paura su un volo diretto a Catania, bagagli fuori dalle cappelliere

Fortunatamente non ci sono stati feriti. In aerostazione, come prevede la procedura, sono scattati i piani di emergenza

Attimi di paura per i passeggeri del volo Ryanair partito, ieri seram dall’aeroporto di Trieste e diretto a Catania. Le cappelliere del Boeing 737/800, a causa del forte vento e delle turbolenze d’aria, nelle fasi che hanno preceduto l’atterraggio nello scalo catanese, si sono aperte e i bagagli sono caduti lungo i corridoi. Non ci sono stati feriti e, come prevede la procedura, sono scattati i piani di emergenza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e i furti in abitazioni: undici le persone arrestate

  • Scattano le prime multe da 400 euro per mancanza di mascherina

  • Falsi invalidi, il sistema architettato da 6 medici: 21 indagati

  • Coronavirus, anche oggi nessun decesso: a Catania zero nuovi contagi

  • Ikea, nuovi orari di apertura per lo store di Catania

  • Amazon annuncia l’apertura di un nuovo deposito di smistamento a Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento