Caltagirone, al via la raccolta natalizia per le famiglie più bisognose

Le famiglie che versano in condizioni precarie dal 4 al 15 dicembre potranno presentare richiesta nella sede del Circolo MCL di via Roma

Foto archivio

“A Natale si fa spaccio di solidarietà” è l’iniziativa presentata dal Circolo “Don Luigi Sturzo” di Caltagirone e dal Circolo “Don Rosario Pepe” di Mineo, che si propone di dare un aiuto alle famiglie poco abbienti del calatino con la donazione di beni alimentari e non, il tutto sullo sfondo delle imminenti feste natalizie.

"A differenza degli scorsi anni in cui la raccolta ha interessato essenzialmente le derrate alimentari, quest’anno si vuole allargare l’orizzonte estendendo anche a tutti quei beni, in buono stato, che possono essere riutilizzati, pensiamo ai giocattoli, ai libri, o a capi di abbigliamento. Per noi l’iniziativa ha una doppia valenza: da un lato il reperimento di beni e di volontari, che rappresenta da sé un atto di solidarietà, dall’altro l’aiuto a chi di questi beni ha bisogno e non può acquistarli", ha sottolineato Rossana Russo, Presidente del Circolo MCL “Don Luigi Sturzo” di Caltagirone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sarà possibile donare i beni dal 4 al 15 dicembre dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle 16.00 alle 18.30 nella sede del Circolo MCL di via Roma, 215 a Caltagirone. Si potrà offrire la propria adesione come volontario per la raccolta prevista per il 16 dicembre la mattina al mercato settimanale e l’intera giornata negli esercizi commerciali che aderiranno. Tutte quelle famiglie che versano in condizioni precarie dal 4 al 15 dicembre potranno, invece, fare richiesta sempre nella sede del Circolo MCL di via Roma per beneficiare della donazione e acquisire un voucher da spendere all’interno dello “spaccio della solidarietà” che sarà aperto nei giorni 19 e 20 dicembre dalle 15.30 alle 19 in via Altobasso San Luigi a Caltagirone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scattano le prime multe da 400 euro per mancanza di mascherina

  • Falsi invalidi, il sistema architettato da 6 medici: 21 indagati

  • Coronavirus, anche oggi nessun decesso: a Catania zero nuovi contagi

  • Ikea, nuovi orari di apertura per lo store di Catania

  • Pensioni d’invalidità con la compiacenza di medici dell’Asp: sei misure cautelari

  • Coronavirus, in Sicilia si fermano i decessi: 4 nuovi casi a Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento