Stanchi della posta pubblicitaria? Ecco una soluzione ecologica e "pungente"

La trovata geniale arriva dal centro storico di Catania. Alcune robuste pale di ficodindia terranno sicuramente lontani gli indesiderati volantini pubblicitari e daranno un tocco di carattere al vostro portone

La posta pubblicitaria è un problema spinoso per molti di noi. Nonostante i vari cartelli di avvertimento ed i tanti "no, grazie" al citofono, ci si ritrova spesso con la cassetta delle lettere invasa dalle cartacce. A Catania, nei pressi di piazza Manganelli, qualcuno ha trovato una soluzione geniale ed ecologica per risolvere definitivamente la questione.

Basta aggiungere un po' di terra nel cestino e versare di tanto in tanto un po' d'acqua per assicurare la sopravvivenza di alcune robuste pale di ficodindia. Che terranno sicuramente lontani gli indesiderati volantini pubblicitari e daranno un tocco di carattere al vostro portone!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    'Pizzo' ad un gommista di Mascalucia, arrestato membro dei Santapaola

  • Cronaca

    Etna nord, in fiamme il bar Grillo di Piano Provenzana

  • Cronaca

    Tar, finanzieri perquisiscono lo studio del giudice Trebastoni

  • Incidenti stradali

    Lo schianto contro un palo mentre va al lavoro, l'incidente di Misterbianco: la vittima è un 25enne

I più letti della settimana

  • Incidente in via Palermo, scontro tra scooter e auto: muoiono due ragazzi

  • La proposta in aeroporto: "Mi vuoi sposare?", ma lei rifiuta e scappa

  • Lo schianto contro un palo mentre va al lavoro, l'incidente di Misterbianco: la vittima è un 25enne

  • Luca Cardillo non ce l'ha fatta: tantissimi lo ricordano su Facebook

  • Incidente mortale sulla Catania-Messina: sono tre le vittime

  • Il tragico incidente di via Palermo, le vittime sono due giovani cugini

Torna su
CataniaToday è in caricamento