San Giovanni Galermo, arrestato spacciatore con 12 dosi di cocaina

I poliziotti, insospettiti dall'atteggiamento ambiguo dell’uomo, il quale, prendeva contatti con alcuni conducenti di automobili, l'hanno fermato e sottoposto ad una perquisizione personale

Nella serata di ieri, la polizia di Stato ha arrestato il pluripregiudicato Alessandro Carmelo Zappalà, classe ’70, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli uomini delle volanti, durante la consueta attività di controllo del territorio, effettuata per prevenire il fenomeno dello spaccio di sostanza stupefacente, hanno sorpreso Zappalà in via Ustica, nel quartiere di San Giovanni Galermo, dove esiste una nota piazza di spaccio. I poliziotti, insospettiti dall’atteggiamento ambiguo dell’uomo, il quale, prendeva contatti con alcuni conducenti di automobili, lo hanno fermato e sottoposto ad una perquisizione personale.

Gli agenti hanno trovato addosso all'uomo ben 12 dosi di cocaina, già pronte per lo spaccio. Alla luce di quanto accertato, lo spacciatore è stato arrestato e, su disposizione del pm di turno, trattenuto presso le camere di sicurezza della Questura in attesa della celebrazione del giudizio di convalida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Santapaola-Ercolano, blitz dei carabinieri del Ros: i nomi degli arrestati

  • La spartizione dei soldi del clan Santapaola-Ercolano: "C'è u nanu ca tuppulìa"

  • Aggressione ai poliziotti al "Tondicello", presi gli autori

  • Librino, in 40 aggrediscono due agenti che tentavano di fermare una moto senza targa

  • Tentato omicidio a Palagonia, coltellate e spari dopo una lite: un ferito

  • Cannizzaro, paziente ringrazia chirurghi e infermieri regalando 10 televisori al reparto

Torna su
CataniaToday è in caricamento