San Giovanni La Punta, cane salvato da due turisti tedeschi

Il cane si trova in buone condizioni fisiche e, a giudicare dalla corda spezzata che portava al collo al momento del ritrovamento, potrebbe essere sfuggito al proprietario

Stamattina i poliziotti del commissariato Borgo Ognina hanno ricevuto da due turisti tedeschi che lo avevano raccolto, stremato e impaurito, un cane che avevano pochi giorni addietro trovato nel territorio di San Giovanni La Punta. I due tedeschi lo hanno salvato da morte certa, rifocillandolo e sottoponendolo a visita veterinaria per verificarne le condizioni di salute.

Il cane si trova in buone condizioni fisiche e, a giudicare dalla corda spezzata che portava al collo al momento del ritrovamento, potrebbe essere sfuggito al proprietario e i turisti – dovendo rientrare in patria – non hanno trovato di meglio che consegnarlo agli uomini del commissariato che eccezionalmente lo hanno preso in carico per effettuare ulteriori accertamenti e risalire al suo proprietario.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Elisa
    Elisa

    Speriamo che le autorità non lo affidano ai pseudi canili o al proprietario qualora rintracciano,perché se è scappato non era un cane felice

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Milo, sequestrata cava abusiva nel parco dell'Etna

  • Cronaca

    Dissesto, sindacati incontrano l'arcivescovo Gristina: "Serve l'aiuto del governo"

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale a Bronte, auto si ribalta: interviene l'elisoccorso

  • Meteo

    Temporali in arrivo, per domani emanata l'allerta 'gialla'

I più letti della settimana

  • Rotonda del centro commerciale Porte di Catania, camion sommerso dall'acqua

  • Incinta al quinto mese muore al Cannizzaro, a processo sette medici

  • Le mani dei clan Santapaola e Cappello sulle scommesse online: 28 arrestati

  • Catania sott'acqua, forti piogge e grandine hanno paralizzato la città

  • Incidente stradale mortale a Pedara, perde la vita uno scooterista

  • Fontana del Tondo Gioeni, un documento smentisce Bianco: usati fondi comunali

Torna su
CataniaToday è in caricamento