Inizia la primavera, ma a San Giovanni Li Cuti c'è già profumo d'estate

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Grazie all'impegno di Angelo D'Arrigo, il 67enne che ha "adottato" la battigia adornandola con piante e cestini, la sabbia nera si presenta in perfetto stato

La spiaggetta di San Giovanni Li Cuti non è mai stata così apprezzata dai catanesi. Grazie all'impegno di Angelo D'Arrigo, il 67enne che ha "adottato" la battigia adornandola con piante e cestini, la sabbia nera si presenta in perfetto stato e con l'arrivo delle belle giornate gli amanti della tintarella sono tornati alla riscossa. Un piccolo anticipo d'estate, che sembra essere sempre più vicina grazie alle temperature miti delle ore diurne.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Potrebbe Interessarti

    • Cronaca

      Violenza sulle donne, l'audio shock delle telefonate alla centrale di polizia

    • Cronaca

      Catania come Milano, torna la "lupa" sul lungomare

    • Cronaca

      La "Za Mara" si racconta: "Chi vuole essere 'bestiale' deve rispettare gli altri"

    • Video

      Simone Buremi, un campione di boxe tra i palazzi di Librino

    Torna su
    CataniaToday è in caricamento