Sorpreso a rubare i tombini di ghisa: arrestato

I carabinieri di Librino hanno arrestato il 34enne catanese Simone Giovanni Aperi, l'uomo si trovava nell'area esterna del contro commerciale

I carabinieri di Librino hanno arrestato per furto aggravato il 34enne catanese Simone Giovanni Aperi. Nel corso di un servizio di perlustrazione del territorio, eseguito nel pomeriggio di ieri anche all’interno del centro commerciale “Porte di Catania”, per scongiurare i furti di autoveicoli consumati nelle aree di parcheggio, i militari hanno notato che un uomo stava rubando con estrema disinvoltura i tombini in ghisa posti ai lati della careggiata. L’uomo, che sino a quel momento aveva già caricato quattro pesanti manufatti sulla propria Ford Ka, appena si è accorto della presenza dei militari ha cercato di guadagnarsi la fuga ma è stato immediatamente bloccato ed arrestato, mentre i tombini sono stati riconsegnati alla direzione del centro commerciale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Motociclista 47enne in gravi condizioni al Cannizzaro

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 3 luglio 2020

  • Prezzi delle case a Catania: la mappa zona per zona

  • Coronavirus, in Sicilia due nuovi casi e un morto

  • Rete di pusher agiva in diverse piazze di spaccio, scattano gli arresti

  • Incidente stradale a Giarre, investito mentre attraversa la strada: muore nella notte

Torna su
CataniaToday è in caricamento