Rincasa ubriaco e aggredisce i familiari, arrestato

I Carabinieri di Mascalucia, hanno tratto in arresto un 37enne del luogo, incensurato, per violenza privata, danneggiamento, porto di armi o strumento atti ad offendere e minaccia e resistenza a pubblico ufficiale

I Carabinieri di Mascalucia, hanno tratto in arresto un 37enne del luogo, incensurato, per violenza privata, danneggiamento, porto di armi o strumento atti ad offendere e minaccia e resistenza a pubblico ufficiale.

L’uomo, rincasato in evidente stato di ebbrezza, senza motivo, ha aggredito i familiari, sfocando la sua ira anche su vari oggetti di arredo e suppellettili. Le urla e i rumori hanno attirato l’attenzione dei vicini che hanno pensato bene di avvisare i Carabinieri della locale Tenenza di quanto stava succedendo. Prontamente giunti sul posto, alla vista dei Militari, l’uomo, anziché calmarsi, li ha prima minacciati con due grossi coltelli da macellaio poi si è scagliato contro dando luogo ad una breve colluttazione che è terminata senza il ferimento di alcuno e con l’arresto dell’uomo.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non ce l’ha fatta Peppino Rizza, era ricoverato dal 10 giugno al Cannizzaro

  • Scoperto traffico di auto rubate: 5 in manette

  • Reati fiscali, coinvolti nomi della cordata interessata al Calcio Catania: gli arrestati

  • Per ripicca contro il compagno butta il suo cane dal quarto piano: denunciata

  • Abitazioni minacciate dalle fiamme a Motta Sant'Anastasia

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, auto contro tir: morta una donna, grave il figlio

Torna su
CataniaToday è in caricamento